murder party o escape room?đź’€

ll Murder party (o Mistery party), nasce nei primi decenni del XX secolo, nei paesi anglosassoni, ma si espande gradualmente in varie parti del mondo, compresa l’Italia. Con gli anni 90′ nascono, le prime “Cene con delitto“, i “Weekend con delitto” e i “murder party teatrali“. Essenzialmente tutti spettacoli/intrattenimento, ove in periodi piĂą o meno lunghi (dalle 3 ore alle 48 ore) e con pubblici variabili in numero (dalle 20 persone alle 120-150 persone) si vivono eventi dinamici e criminosi, che portano il pubblico ad essere coinvolto in prima persona negli eventi.

Una sorta di CLUEDO VIVENTE (per chi non sapesse cosa sia Cluedo, è un gioco da tavolo, con un’ambientazione che riproduce l’atmosfera dei gialli. Ogni giocatore rappresenta un personaggio, ospite nella casa, in cui è avvenuto un omicidio. I giocatori rivestono il ruolo di sospettati, e tentano di risolvere l’omicidio per essere scagionati. Scopo del gioco è quindi risolvere il caso, arrivando a determinare tre aspetti: l’assassino, l’arma e la stanza dove si è avvenuto il delitto).

L’Escape Room, (letteralmente “Stanza di Fuga”), ha origine in Giappone, in particolare da  Takao Katoe, che iniziò nel 2008 a proporre giochi di fuga da bar e locali, riempendoli di indizi, il gioco venne subito importato in America e poi anche in Europa, fino in Italia, prima a Torino e poi nelle principali cittĂ .

A seconda del tipo di avventura proposta, il game master punterà più sulla definizione spaziale o temporale per enfatizzare, ad esempio, che vi trovate nell’era vittoriana o rinchiusi in un manicomio criminale! Parte integrante della storia, sono il tipo di indizi e prove che si dovranno superare. Mediamente il numero minimo di partecipanti è 2, il massimo varia in funzione della dimensione della stanza e dal numero/complessità degli enigmi. In alcuni casi è possibile partecipare in diverse squadre (in competizione fra di loro).

  • Ci sono escape room a tema storico
  • Le Detective
  • Le Fantasy
  • Quelle scientifiche e fantascientifiche
  • Quelle Soprannaturali
  • Quelle di Avventura

Esistonom quindi, anche Escape Room a tema Horror, alcune di esse sono vietati ai minori di 18 anni. L’ambientazione e/o gli enigmi hanno l’obiettivo di suscitare disgusto, orrore e paura.

C’è un posto da visitare… è La Casa Maledetta! Non è un gioco e non è un’escape room, ma un’esperienza thriller in cui voi sarete i protagonisti. L’esperienza dura circa 90 minuti, si va da minimo 1 partecipante a massimo 15 persone. Il tutto avviene all’interno di una casa abbandonata di 6.000 mq, un’esperienza fuori dal comune…

Alcuni link:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...